Salta al contenuto

Accordo "tipo" per la copianificazione di PAT e PATI

Gli schemi "tipo" di accordo di pianificazione scaricabili nel presente portale sono da considerarsi uno strumento di ausilio per i comuni, ai quali compete la loro redazione, in piena autonomia.
Gli allegati si differenziano a seconda che comprendano, o meno, la Regione fra i sottoscrittori;
quindi l'allegato1 può essere utilizzato se l'accordo di pianificazione interviene fra il/i Comune/i e la Provincia, mentre l'allegato 2 coinvolge Comune/i, Provincia e Regione.
Entrambi gli schemi prevedono la possibilità che lo strumento urbanistico che ci si accinge a realizzare sia un PAT o un PATI: questa scelta è evidenziata dal "carattere rosso" e pertanto, in fase di compilazione, dovranno essere eliminate le parti non riguardanti il caso specifico.
Il "carattere grigio" di cui all'art. 2 identifica parti dell'articolato volto a definire gli elementi contenutistici del PAT; il testo ivi riportato è a titolo meramente esemplificativo e pertanto il Comune dovrà completarlo e rivederlo.
Le parti vuote, con sfondo grigio o con quadratini, devono essere compilate dai soggetti competenti.


Accordo "tipo" per la copianificazione di PAT e PATI   [.zip ~24kb]

A cura di Chiara Monesi in data 08/04/2013
Valid XHTML  Valid CSS